unità: Poesie di Rodò e autori celebri

contenuto: La serie contiene alcune poesie di Rodolfo De Angelis: "E tu che non torni – forse – sei tornata"; "Cose così. Didascalia"; "Vigilia di Natale"; "Quella signora"; "La foresta"; "Morte di favore"; "L'alberello"; "Vecchie uniformi"; "Tutto l'anno si combatte …"; "Moglie mia non sei più quella!"; "Ma poi … s'accheta!"; "La vita mia sei tu!".

Contiene inoltre poesie di altri autori celebri: "Và" di Ada Negri; "Dall'alto" di Giuseppe Giacosa; "Lontananza (novembre)" di Gabriele D'Annunzio, primavera 1879; "Alla rima" di Giosuè Carducci, Rime nuove 1887; " Vita intima" di Carmen Lara; "Inverno" di Enrico Panzacchi; Per il traforo del Cenisio" di Giuseppe Giacosa.

Contiene anche lo scritto "Arti plastiche e figurative" di Raffaele De Grada, con data 18 ottobre 1949; 4 poesie senza titolo nè autore, forse di De Angelis.