unità: Festività per san Tommaso Apostolo, patrono della città di Ortona

contenuto: 1. Scrittura privata stipulata tra Lelio Visci, procuratore del sindaco di

Ortona e il musicista Vincenzo Battista, [Napoli], 21 ottobre 1857

Il contratto concerne la composizione di «[…] un vespero solenne, una messa solenne,

una cantata oratoria, e l'inno di cui si è consegnata copia» da eseguirsi in occasione dei festeggiamenti per il Giubileo del 1858.

2. Scrittura privata tra Lelio Visci, procuratore del sindaco di Ortona e

il musicista Paolo Serrao, Napoli, 2 maggio 1858

Il contratto concerne la composizione e la direzione di «[…] una Litania grande ed una seconda di altro autore di rinomanza, un inno latino, un'antifona, un Te Deum e due Tantum Ergo» da eseguirsi in occasione dei festeggiamenti per il Giubileo del 1858.

3. Manifesto a stampa del Comitato per le feste di san Tommaso, Ortona,

31 luglio 1858

Stampato dalla Tipografia Ranucci di Napoli in occasione delle celebrazioni per il Giubileo del 1858 (settimo centenario della traslazione delle ossa di s. Tommaso Apostolo dall'isola greca di Chios ad Ortona).

4. «Cassierato della festa Centenaria», Ortona, 30 novembre 1858

Rendiconto della raccolta dei fondi per il Giubileo del 1858 preparato per il sindaco di Ortona.La firma del cassiere è quella di Giuseppe Tosti, padre di Francesco

Paolo.

5. Ortona liberata. Libretto a stampa, Napoli, Tipografia Ranucci, 1858

Libretto a stampa dell'oratorio di Domenico Bolognese, musicato da Vincenzo Battista e dedicato al commendator Lodovico Bianchini. Il lavoro è ispirato alla liberazione della città di Ortona avvenuta durante il conflitto tra guelfi e ghibellini.

6. «Regolamento pel Servizio della Cappella Musicale della chiesa di

sanTommaso Apostolo in Ortona a Mare», Ortona, 9 maggio 1867

Il manoscritto di cc. 2, comprende 17 articoli di regolamento.

7. Gli ortonesi in Scio. Libretto a stampa, Ortona, Tipografia Centobeni,

1903

Libretto a stampa del melodramma sacro musicato da Paolo Serrao e rappresentato le sere del 4 e 5 maggio 1903 sotto la direzione di Ottino Ranalli. Dedicato a monsignor Angelo Della Cioppa.

Documentazione aggregata – I. Celebrazioni per s. Tommaso Apostolo

8. «Gran concerto vocale e strumentale». Programma di sala, Ortona a

Mare, Officine grafiche, 9 settembre [1908]
Programma di sala a stampa per il concerto vocale e strumentale per le feste di san Tommaso Apostolo diretto dai maestri F. P. Tosti e Camillo De Nardis.

9. I Turchi in Ortona, Libretto a stampa, Ortona a Mare, Officine grafiche,

1908

Libretto a stampa del melodramma sacro di Domenico Bolognese musicato da Camillo De Nardis.