unità: Documentazione Scuola Musicale «F. P. Tosti »

contenuto: 1. La Viuletta (Se na scingiate ti putesse da'), ms. autografo, cc. 2, 1

aprile 1888

Spartito per canto e pianoforte. Musica di [Tosti] e versi di Tommaso Bruni. Eseguita da un coro di contadine istruite da Vittorio Pepe il lunedì in Albis del 1888. Originariamente conservato dalla Biblioteca Comunale di Ortona.

2. Copie dattiloscritte di otto lettere inviate da Francesco Paolo Tosti a

vari destinatari, 1887 – 1893

Le copie, tutte dello stesso formato, farebbero pensare ad una volontà, da parte di qualcuno della scuola, di studiare le opere del compositore ortonese.

2.1.Rocco Emilio Pagliara, Milano, 25 novembre 1887

Tosti scrive della romanza Penso e di Charitas per la quale suggerisce una struttura metrica.

2.2. Makehurst, Englefield Green, Surrey, 1 agosto 1903

Tosti chiede qualche poesia.

2.3. Milano, 14 febbraio 1909

Tosti invia cinquanta fotografie per i giovani amici.

2.4. Folkestone, 13 agosto 1916

2.5. Francavilla al Mare, 22 marzo [s.a.]
Tosti chiede a Pagliara di cedergli in esclusiva 8 poesie: Serenata, Malia, Mai, So, L'ami, Rosa, Aprile novo.

2.6. Francavilla al Mare, 26 marzo

Tosti dichiara di prendersi Malia, Mai e Rosa per L. 90. Precisa inoltre che i 100 franchi dati dovevano intendersi quale compenso per la cessione in esclusiva di Penso, Aprile, Memorie d'amore, Charitas.

2.7.Costantino [Barbella], Napoli, 19 gennaio 1909

2.8. [Destinatario sconosciuto],[Londra], febbraio 1893

Tosti scrive della prima del Falstaff a Milano e si rallegra per i trionfi del destinatario.

3. Estratto di «Annali Francescani» numeri 13 e 14, luglio 1926

Si richiama l'attenzione sulla pubblicazione di una sacra rappresentazione relativa a sanFrancesco su testo e musica di Francesco Catalani d'Abruzzo. Il compositore aveva collaborato alla realizzazione del volume su Tosti.

4. Alfredo Francia, presidente della scuola musicale F. P. Tosti, al podestà

Bernabeo, Ortona a Mare, 3 aprile 1927

Congratulazioni per la nomina di quest'ultimo a primo podestà di Ortona.

5. [Profilo su F. P. Tosti ], s.d.

Manoscritto di tre pagine concernente l'opera di F. P. Tosti.

6. Appunto manoscritto di Alfredo Francia, s.d.

Si chiedono alla vedova Tosti alcuni cimeli per arricchire il museo tostiano della

scuola musicale e si ricorda che Berthe Tosti aveva inviato il 30 giugno, da Parigi, i manoscritti di Sera, Consolazione, Resta nel Sogno, Parole del ricordo mio, La viulette.