manoscritto musicale: Vorspiel zür Oper “Die toten Augen” von Eugen d’Albert

contenuto: Originale


267 x 205 mm

252 x 195 mm o meno

Carte cucite

Cartulazione originale da 1 a 32

A matita la firma autogr. sul margine superiore di c. 1

Sotto il titolo, l'elenco dei personaggi e, sul margine inferiore destro, l'annotazione: "trascritto da L. D. nei giorni 15/16/17/18 luglio 1918"

Con un elenco dei temi principali dell'opera e, a matita, il programma del concerto offerto il 9 aprile 1921, al teatro Verdi di Trieste, dal Doppio Quintetto di Torino con Clelia Aldrovandi all'arpa e Luigi Gallino, direttore artistico, al pianoforte.