manoscritto musicale: Due laudi di Fra Jacopone da Todi

contenuto: Originale


360 x 245 mm

A matita, con correzioni a penna

Paginazione originale da 1 a 28

A c. 1r., sul margine superiore, la dedica autogr.: "6 gennaio 1930. `Chi la sa e chi la canta Dio ghe daghi la gloria santa'. Per Paola Ojetti. Luigi Dallapiccola"

A c. 8v., in calce alla prima lauda ("O Signor per cortesia"), la data: "San Domenico di Fiesole, 24 giugno 1929, San Giovanni Battista"

A c. 15v., in calce alla seconda lauda ("O Gesù nostro amadore"), la data: "23 luglio 1929, Pisino".
Per S, Br, coro misto e orch.. Due Laudi di Fra Jacopone da Todi per Soprano-Solo, Baritono-Solo, Cori e grande Orchestra. – Abbozzo con strumentazione parziale