manoscritto musicale: Rapsodia, studio per La morte del Conte Orlando

contenuto: Originale


327 x 240 mm

Tratti a matita nera e rossa

In calce: "Und Roland wieder trifft den grauen Stein. Puncio. 10/2/1934-XII"

Frammento.
Dalla Chanson de Roland, traduzione di Giovanni Pascoli, per una voce e orch. da camera. Partitura