manoscritto musicale: Tre laudi, dal Laudario dei Battuti di Modena

contenuto: Copia fotostatica dell'autogr.


330 x 220 mm

Copia fotostatica dell'autogr

Su c. 1r., la dedica: "A Ginevra Vivante, prima prevedibile interprete delle `Tre laudi', sono offerti in omaggio questi frammenti a puro scopo di meditazione. LD"

Originale presso l'ex archivio privato Vivante, Venezia.
Per una voce acuta e tredici strumenti: frammenti. Abbozzo