prose: Ezio Pattay (Pisino, 1903 / Firenze, 1958)

contenuto: 280 x 220 mm


Dattiloscritto non firmato