Associazione musicale “Pasquale Leone” – Banda musicale di Carloforte (CA)

Largo Parodo, s.n.c.
09014 Carloforte (CA)
cell.  328 4139430
banda.carloforte@tiscali.it

Storia

L'Associazione è erede di una lunga tradizione musicale, iniziata fin dai primi dell'900 quando esistevano a Carloforte ben due bande: la "Santa Cecilia", o delle "cappe bianche" e la "Giuseppe Verdi", detta anche "delle cappe nere". La vita di queste due bande fu breve.

La "Verdi" venne ricostituita nel 1945 a cura dalle sezioni del PCI e del PSI, che ne avevano la proprietà e negli stessi anni si costituì la "Banda musicale D.C.", a ricordo della vittoria elettorale della Democrazia Cristiana nel 1948. Nel 1960 i componenti delle due bande, scioltesi ancora una volta, confluirono nella nuova banda dell'Azione Cattolica, sempre intitolata a "Santa Cecilia".
L'attuale banda, a banda du paize, contribuisce a pieno titolo alla divulgazione della cultura musicale locale, dedicandosi anche alla didattica.
L'archivio conserva il carteggio tra l'Associazione e le istituzioni pubbliche, gli atti contabili, la documentazione inerente l'organico, i corsi di formazione, le locandine. Oltre agli spartiti e partiture di marce, musica concertistica, leggera e religiosa, sono presenti anche partiture di musica tabarchina, arrangiate ad uso bandistico dal maestro Angelo Aste. La sezione fotografica comprende immagini originali e riproduzioni di antiche foto, a testimonianza dell'attività.
Si segnala lo Statuto della banda "Giuseppe Verdi", datato al 1945.

Consulta l'archivio

Bibliografia

Sulle note della memoria. Bande ed archivi per i 150 anni dell'Unità d'Italia, a cura di M. Rosaria Lai e Giuseppina Usai (Soprintendenza Archivistica per la Sardegna), Cagliari, 2011