Associazione musicale Santa Cecilia di Villacidro (CA)


via Parrocchia, 168
09039 Villacidro (CA)
tel. e fax 070 2346139
sceciliavillacidro@tiscali.it

Storia

Istituita nell'estate 1923 da un gruppo di appassionati, è una delle più antiche associazioni musicali sarde. La sua attività iniziò l'anno successivo con le prime esibizioni pubbliche. Superati i difficili anni del periodo bellico e postbellico, l'associazione rifiorì nel 1956, quando l'organizzazione della banda, che mantenne la sua autonomia amministrativa, passò alle Acli. Un ulteriore progresso si registrò negli anni Ottanta, quando la pro loco si assunse l'impegno di rilanciare l'immagine e l'attività del gruppo musicale, oggi in piena attività anche nel settore della formazione.
Sue finalità precipue sono la formazione musicale e l'approfondimento della tecnica d'esecuzione per gli allievi della banda.

Organizzazione
Direttivo eletto dai soci: presidente, due vicepresidenti, uno dei quali bandista; un tesoriere; addetti alla contabilità, segreteria, attività formativa, pubbliche relazioni, sito web, settori strumentali. Esiste inoltre un responsabile generale degli strumenti e un direttore artistico e coordinatore dei corsi di musica.

Archivio

Oltre al fondo archivistico istituzionale, si conserva una collezione di strumenti musicali, tra cui un tamburo e una grancassa da parata, un basso, due cornette a cilindri, altre cornette, una famiglia di flicorni baritono e tenore. Furono acquistati tra il 1923 ed il 1930 e costituirono la prima dotazione della banda.

Consulta l'archivio

Bibliografia

Storia di una Banda dalle origini ai nostri giorni 1923-1998, a cura di Martino Contu, Cagliari, s. e., 1998.