Guido Albanese

(1893 - 1966)

Biografia

Guido Albanese

Guido Albanese

Pronipote di Francesco Paolo Tosti, Guido Albanese (Ortona, Chieti, 2 dicembre 1893 - Roma, 6 gennaio 1966) è una delle personalità di maggiore spicco nel panorama della canzone popolare abruzzese d'autore. Consegue i diplomi di studi musicali (strumentazione per banda e composizione) presso il liceo musicale "G. B. Martini" di Bologna. Nel 1920 fonda le Maggiolate Ortonesi, articolate manifestazioni di spettacolo con prevalente componente musicale, celebratesi in Ortona fino agli anni Sessanta. Studioso e saggista in tema di musica popolare abruzzese, è autore di musiche da film, colonne sonore per documentari cinematografici e televisivi, musiche per la rivista, musica sacra, musiche di scena, romanze, liriche corali, inni patriottici, musica leggera, brani bandistici. Nel 1923 compone la nota canzone Vola Vola, che risulta vincitrice al festival internazionale della chanson italienne di Parigi nel 1953. Negli anni Trenta riveste l'incarico di ispettore capo musicale presso la Siae.

Archivio

Il fondo Guido Albanese, conservato presso l'Istituto nazionale tostiano, è stato donato nel 1997 dalla figlia del musicista, Franca Albanese. Il fondo contiene documentazione familiare e personale, corrispondenza, articoli, saggi, sceneggiature, libretti delle opere, interviste, fotografie, carteggio con la Società italiana autori editori (Siae), con case discografiche ed editrici, articoli di stampa, programmi di sala, locandine, dépliant, poesie per musica, testi poetici per musica, e composizioni di varia natura (canzoni, canzoni abruzzesi e musica vocale da camera, musica di scena, sinfonica, per film e documentari, sacra, corale, da camera, per pianoforte, per banda).

Consulta l'archivio

Complessi archivistici