Spiros Argiris

(1948 - 1946)

Biografia

Spiros Argiris

Spiros Argiris

Spiros Argiris (Atene, 1948 - Roma, 1996), direttore d'orchestra greco, legato al Teatro lirico sperimentale "Adriano Belli" di Spoleto e al direttore artistico Michelangelo Zurletti da un rapporto di amicizia, ha partecipato per vari anni all'attività dell'istituzione musicale spoletina, compresi i corsi di perfezionamento per orchestra, portando al successo un'edizione de Il pipistrello di Johann Strauss.
Ha studiato direzione d'orchestra a Vienna con Hans Swarowsky e a Fontainebleau, vicino Parigi, con Nadia Boulanger. Ha inoltre studiato pianoforte con Alfons Kontarsky.
Come direttore d'opera ha portato le sue produzioni alla Staatsoper di Amburgo, alla Deutsche Oper di Berlino, alla Bavarian State Opera, all'Opera di Roma, all'Opera di Monte Carlo e all'Opera Bastille di Parigi.
È stato direttore del Teatro "Verdi" di Trieste, dell'Orchestre Philharmonique di Nizza, del Teatro "Bellini" di Catania.
In Nord America ha diretto produzioni al Teatro dell'Opera di Baltimora, all'Opera di Miami e all'Opera di Montreal. Come direttore d'orchestra sinfonica, ha diretto le orchestre radiofoniche di Berlino e di Colonia, l'Orchestra del Gewandhaus di Lipsia, la Montreal Symphony, l'Orchestra di Santa Cecilia a Roma e la Sinfonica di Melbourne.
I comuni di Sarzana e di Pietrasanta organizzano da diversi anni il concorso internazionale per giovani cantanti lirici Premio Spiros Argiris.

Consulta l'archivio

Complessi archivistici